Frisa   Eventi 06/05

Lanciano. Tre Borghi: domenica 8 l’evento a misura di podisti, camminatori e bambini

L’evento giunge quest’anno alla sua quarta edizione

LANCIANO - Cominciano ad arrivare a ritmo battente le adesioni all'evento podistico Tre Borghi. Sarà una quarta edizione da seguire con estremo interesse in tutta la mattinata di domenica 8 maggio, non solo per il fatto tecnico-sportivo ma anche quel che ruota intorno all'evento.

Paola Zulli e il direttivo della Podisti Frentani hanno moltiplicato l'impegno e preannunciano con giusto orgoglio una gran bella dose di spettacolo e di emozioni come negli anni pre pandemia: "Il fervente entusiasmo e la fattiva collaborazione di tutti gli sponsor e degli stessi residenti dei tre borghi, ci confermano che l'idea è stata vincente. Invitiamo tutti coloro, grandi e piccini, che desiderano trascorrere una mattinata di divertimento e di allegria, con un pensiero speciale a chi, in questi giorni, vive giorni drammatici".

La gara podistica per gli atleti competitivi si snoda su un percorso collinare di 12,5 nei tre borghi di Guastameroli, Badia e Frisa per gli atleti competitivi. Per i meno allenati e gli amanti della passeggiata è prevista una camminata di 6 chilometri arricchita dalle degustazioni presso la pizzeria Ferracavallo e il Ristorante The Fox, con un passaggio caratteristico all'interno della Cantina Colle Moro.

Le iscrizioni, alla quota di 8 euro entro le ore 23:00 di venerdì 6 maggio, si possono effettuare collegandosi sui siti www.timingrun.it e www.corrimaster.com .

La partenza per tutti gli adulti è fissata alle 10:00 dalla piazza di Guastameroli e questa quarta edizione nella sua ritrovata collocazione primaverile riabbraccia i piccoli campioncini con le gare a loro riservate dai 0 ai 15 anni (partenza alle 9:15) con i relativi chilometraggi previsti per ogni fascia d'età e con l'iscrizione fissata a 3 euro nelle stesse modalità degli adulti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi