CHIUDI [X]
 

Fossacesia, dal Ministero via libera al corso d’indirizzo musicale nella scuola media

La dirigente professoressa D’Aversa: "Una grande opportunità per il territorio"

FOSSACESIA - L'Istituto Comprensivo di Fossacesia ha ottenuto il via libera dal Ministero dell'Università e della Ricerca per tenere un Corso d'indirizzo musicale per la Scuola Secondaria di Primo Grado, che entrerà a far parte dell'offerta formativa degli studenti.

"Un risultato che è stato possibile raggiungere grazie alla collaborazione interistituzionale fra Scuola e Amministrazione Comunale – ha affermato il sindaco, Enrico Di Giuseppantonio -. La Giunta da me guidata, nel febbraio 2021, con una specifica delibera, si era espressa a favore dell'attivazione del corso d'indirizzo musicale, sostenendo con convinzione la richiesta del dirigente dell'Istituto Comprensivo, prof. Rosanna D'Aversa, dei docenti e del Consiglio d'Istituto.

Un atto che ha dato maggior forza al progetto che ha mosso i primi passi due anni fa. Abbiamo sempre creduto che il corso potesse non solo valorizzare talenti, ma offrire l'opportunità per promuovere il benessere dei giovani ed essere occasione di promozione culturale. Il lavoro di squadra ha funzionato e si è raggiunto un traguardo molto importante".
Particolarmente soddisfatta la prof. D'Aversa, che spiega: "E' un corso che caratterizzerà la nostra scuola. Le lezioni saranno tenute da insegnanti di strumento, reclutati dal MIUR, e che diventeranno titolari di cattedra. Gli alunni che vorranno avvicinarsi alla musica, conoscerla e praticarla, potranno farlo nelle due ore in più che abbiamo programmato nel pomeriggio, durante le quali potranno seguire lezioni individuali di strumento, di teoria e di musica d'insieme. Ritengo che sia una grande opportunità non solo per la scuola ma per l'intero territorio – aggiunge la Dirigente -. È un progetto che guarda lontano perché richiede la collaborazione di Scuola, Amministrazione Comunale e famiglie, un'intesa che si è sviluppata in questi mesi e che ha avuto come risultato ben 30 iscritti al primo anno. Merito anche del lavoro svolto dagli insegnanti di musica, provenienti da altri istituti che, a titolo gratuito, hanno tenuto prove attitudinali con gli studenti, propedeutiche all'attivazione del corso: la maestra Elulia Varricchio (percussioni) il maestro Americo Orlando (clarinetto), il maestro Paolo Angelucci (violino), il maestro Marco Colacioppo (pianoforte)".

Per la Consigliera delegata alla Pubblica istruzione, Ester Di Filippo, "imparare a suonare uno strumento musicale frequentando un corso specifico in maniera continuativa, rappresenta una preziosa opportunità per i nostri giovani cittadini, con effetti positivi sulle scelte professionali future. Su questo abbiamo lavorato perché si tratta di un arricchimento nel quadro delle finalità della scuola e di formazione umana e cultura di base". Per il presidente del Consiglio d'Istituto, Carlo Luciani:"La scuola di Fossacesia diventa un punto di riferimento importante, nell' ambito di un territorio, per chi sceglie l'indirizzo musicale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi