Scopri di più CHIUDI [X]
 

Fossacesia, a villa Scorciosa l’acqua per uso alimentare torna alla normalità

Il sindaco revoca l’ordinanza con cui ne vietava l’utilizzo

FOSSACESIA - Il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, ha firmato, alle 14 di oggi, l'ordinanza con la quale revoca il provvedimento emanato il 15 marzo, che vietava l'uso dell'acqua potabile per scopi alimentari nella frazione di Villa Scorciosa, sulla base delle analisi non conformi ai parametri ed eseguite sulla qualità dell'acqua, con particolare attenzione e cura, dalla Asl e dall'Arta, l'Agenzia Regionale per la Tutela Ambientale. Quindi, i parametri sui campioni rientrano nella regolarità.

"Finalmente la situazione torna alla normalità – afferma il primo cittadino - Nella tarda mattinata di oggi Dipartimento di Prevenzione Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione della Asl Lanciano/Vasto/ Chieti mi ha comunicato tempestivamente l'esito degli ultimi controlli sui campioni prelevati nei giorni scorsi e che hanno dato esito positivo. Ho tenuto stamani una riunione della Giunta Comunale, nel corso della quale ho affrontato anche quanto verificatosi in queste due settimane a Villa Scorciosa, che ovviamente ha provocato disagio nei cittadini. Abbiamo deciso di chiedere alla Sasi di conoscere le cause che hanno preteso il divieto sull'acqua destinata al consumo umano e attendiamo con i cittadini di ricevere risposta".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi