CHIUDI [X]
 
Fossacesia   Cronaca 22/03

Fossacesia, controlli green pass nei locali pubblici

Carabinieri denunciano una coppia di lancianesi per furto

CarabinieriFOSSACESIA - I carabinieri della stazione di Fossacesia hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lanciano una coppia già con numerosi precedenti. Si tratta di D.R.S., 43enne e G.A., 39enne, entrambi senza lavoro stabile e con domicilio a Lanciano. I due qualche sera fa sono entrati in un bar del paese ed approfittando della disattenzione dei titolari che erano impegnati a servire altri clienti, hanno rubato bottiglie ed altri beni in esposizione. Qualcuno li ha però visti ed ha chiamato i carabinieri di Fossacesia che erano impegnati nei controlli sulla normativa greenpass. D.R.S. ha dichiarato ai carabinieri di essere sprovvisto di documenti ed ha dato le sue generalità a voce nonché ha esibito il relativo green pass elettronico mentre G.A. ha fornito un documento corredato dal green pass.

Dagli accertamenti svolti dai carabinieri è emerso che D.R.S. aveva declinato le generalità del titolare del greenpass perché sta scontando una condanna per reati vari in carcere ed era in permesso con l'obbligo di non allontanarsi dal comune di Lanciano. È stato quindi denunciato in stato di libertà per evasione, false attestazioni a pubblico ufficiale sull'identità personale, sostituzione di persona nonché sanzionato perché privo di green pass da vaccinazione mentre in concorso con la compagna anche per furto aggravato. Entrambi sono stati proposti al questore della provincia di Chieti per l'applicazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno dal comune di Fossacesia per 3 anni.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       
       

      Chiudi
      Chiudi