Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Gessopalena   Cronaca 22/01

Carabinieri eseguono due ordinanze di misura cautelare per stalking

Violenza sulle donne: interviene la legge a Gessopalena

I militari della Stazione Carabinieri di Torricella Peligna (CH) hanno eseguito due ordinanze applicative di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa nei confronti di due uomini, un 34enne e un 49enne, entrambi del luogo.

Il 34enne, a partire dallo scorso anno, aveva messo in atto una serie di condotte persecutorie nei confronti di una giovane donna del luogo, consistenti in pesanti minacce, più volte sfociate anche in violenze verbali e fisiche, pedinamenti, e azioni diffamatorie. Allo stesso modo, il 49enne, da circa due anni, dopo la fine della relazione con la compagna, aveva assunto comportamenti persecutori nei confronti di quest’ultima, molestandola continuamente con messaggi e pedinamenti, minacciandola e diffamandola, anche in presenza della loro figlia minore.

Le vittime, che a causa dei gravi comportamenti vessatori sono state costrette anche a cambiare le proprie abitudini di vita, si sono subito rivolte ai Carabinieri della locale Stazione denunciando i fatti accaduti. Per il 49enne è stata anche sospesa la potestà genitoriale sulla figlia minore. Da adesso i due uomini dovranno stare lontano dalle vittime altrimenti rischiano di finire in carcere.


di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi

     
     

    Chiudi
    Chiudi