CHIUDI [X]
 
Fossacesia   Attualità 28/12/2021

Buche a Villa Scorciosa, i Comuni di Lanciano e Fossacesia cercano l’accordo

Di Giuseppantonio: "Speriamo possa essere inserito nel piano asfalti 2022"

Si è svolto nei giorni scorsi un incontro tra la nuova amministrazione comunale di Lanciano con il sindaco Filippo Paolini e l'assessore ai Lavori Pubblici Paolo Bomba con i rispettivi colleghi del Comune di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio e Danilo Petragnani con all'ordine del giorno l'annosa problematica relativa alla manutenzione della strada di confine via Canaparo, in località Bardascilli nella frazione Villa Scorciosa.

Già in passato c'erano stati dei sopralluoghi e degli incontri con l'ex vice sindaco Giacinto Verna in rappresentanza della precedente amministrazione, ma nel piano asfalti del Comune di Lanciano non è stata mai data priorità a interventi di sistemazione di questa importante e pericolosa arteria per la comunità di Villa Scorciosa e di quanti devono raggiungere la Casa Circondariale di Lanciano, a Villa Stanazzo.

“Le competenze manutentive della strada comunale, lunga 860 metri, collocata su entrambi i Comuni come riportato sul foglio catastale n. 28 del Comune di Lanciano e sul foglio n.21 del Comune di Fossacesia, sono state suddivise tra i due Comuni con atti deliberativi, quello del Comune di Fossacesia con delibera di Giunta n. 85 del 6 giugno 2018 mentre il Comune di Lanciano ha deliberato i termini dell'accordo sulle responsabilità dirette e sulla manutenzione con atto di Giunta n.116 del 10 aprile 2019 – dichiarano  Di Giuseppantonio e Petragnani -. Ad oggi solo il Comune di Fossacesia, con fondi di bilancio, ha provveduto al rifacimento del tappetino di asfalto a settembre 2019. Resta ancora piena di buche il tratto viario di competenza del comune di Lanciano. Siamo tornati a chiedere il rispetto degli accordi – dichiarano gli amministratori di Fossacesia – e vogliamo credere alla volontà politica della nuova amministrazione di Lanciano di porre rimedio ad una situazione rimasta ancora irrisolta ponendo tale strada tra le priorità del piano asfalti 2022”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi