CHIUDI [X]
 
Fossacesia   Attualità 29/11/2021

Banco Alimentare, a Fossacesia e Santa Maria Imbaro vince la solidarietà: donati 1706 kg di alimenti

"Per aiutare non servono gesti straordinari, ma tante piccole azioni quotidiane"

Milletrecentosettantaquattro chili di alimenti donati a Fossacesia, 332 a Santa Maria Imbaro. È questo il bilancio della venticinquesima edizione della Colletta Alimentare svoltasi il 27 novembre nei punti vendita che hanno aderito alla manifestazione nazionale.

"Grazie all'opera dei volontari e alla straordinaria generosità di tantissimi cittadini all'uscita dai supermercati, sono state donate notevoli quantità di generi alimentari, con un incremento di oltre il 30% dall'ultima edizione in presenza del 2019 – commenta il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio -. Sono alimenti da distribuire immediatamente a persone in condizioni di povertà e questo dimostra, ancora una volta, che per fare solidarietà non occorrono gesti straordinari, ma bastano tante piccole azioni quotidiane, come questa.

La riuscita dell'evento – sottolinea il primo cittadino - è merito anche dei volontari, 45 tra unità messe a disposizione dalla Protezione Civile Comunale, che hanno aderito alla manifestazione per la quattordicesima volta, e del gruppo Caritas parrocchiale di Fossacesia, che si sono prodigati per l'intera giornata garantendo il massimo sostegno alla Colletta Alimentare. Un grazie anche al sindaco di Santa Maria Imbaro, Maria Giulia Di Nunzio".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi