Fossacesia, l’educazione alimentare parte dalla scuola

Videoconferenza con esperti e addetti ai lavori

L’educazione alimentare parte dalla scuola. Ne sono convinti al Comune di Fossacesia, organizzatore di una videoconferenza che vuole mettere attorno ad un tavolo gli addetti ai lavori.

Domani, giovedì 11 novembre, alle ore 15, incontro online dunque, a cui sono invitati a partecipare dottori, medici di base e pediatri, insieme ad Annamaria Bernardi e Giuseppe Bucciante, entrambi professori di Scienze dell’Alimentazione all’Università di Padova.

Insieme a loro, ci saranno la dirigente dell'Istituto Comprensivo di Fossacesia, Rosanna D’Aversa, il sindaco Enrico Di Giuseppantonio, la consigliera comunale delegata alla pubblica istruzione Ester Sara Di Filippo e i docenti della scuola primaria e secondaria di primo grado.

“Riteniamo che la scuola sia il luogo ideale per imparare a mangiare – affermano Di Giuseppantonio e la Di Filippo -. Per questo abbiamo appoggiato l’iniziativa, che mette a confronto medici, esperti e insegnanti per fornire una risposta pronta a una problematica esistente quale quella dell’alimentazione errata dei bambini nei periodi tra infanzia e adolescenza. Fare le scelte giuste a tavola non deve passare come una rinuncia, ma far capire ai più piccoli, ai loro genitori, che bisogna saper mangiare è indispensabile tanto quanto imparare a scrivere e a leggere”.

Per seguire la videoconferenza basta collegarsi al seguente link: https://meet.google.com/kbf-fjgj-odt

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi