Atto vandalico alla Cgil di San Vito Chietino

La pista politica non è esclusa ma le indagini sono ancora in corso

Foto AnsaIn frantumi l’ingresso vetrato e aperti tutti i cassetti dell’ufficio. Atto vandalico questa notte contro la sede della Cgil a San Vito Chietino, in corso Della Fazia.

Sull'accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Ortona e il nucleo della Scientifica. Sul posto è giunto anche il comandate provinciale colonnello Alceo Greco.

Gli investigatori, come riferisce l’Ansa, hanno sostenuto che è prematuro trarre le conseguenze sull'accaduto. La pista politica non è esclusa anche se si sta verificando pure l'eventuale ipotesi di tentativo di furto. 

Sul posto è giunto anche il dirigente della Digos quella questura di Chieti Coriolano Conte. A coordinare l'inchiesta è la Procura di Lanciano.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi