CHIUDI [X]
 
Atessa   Attualità 04/11

Distretto di Atessa, Schael: "Avanti con i lavori"

Intanto tornano le attività in attesa della ristrutturazione dei nuovi locali

“Sul ripristino dei servizi territoriali ad Atessa abbiamo manifestato al sindaco la nostra massima disponibilità a trovare una soluzione temporanea in attesa di avere la nuova sede".

Queste le parole del direttore generale della Asl Thomas Schael a conclusione di un sopralluogo sul posto.

"Questa direzione - aggiunge -  ha investito finora 1,5 milioni sul presidio ospedaliero San Camillo, e continua a farlo mettendo in campo risorse e progettualità per restituire alla comunità un’offerta di qualità che sia adeguata anche sotto il profilo strutturale, in ambienti a norma. Siamo consapevoli della necessità di riportare al più presto nel capoluogo Sangrino i servizi ubicati in altre sedi a causa della pandemia, e della diversa organizzazione dell’assistenza. Proprio al fine di accelerare i tempi, evitando dispendio di altre risorse nell’adeguamento di altre strutture, abbiamo proposto al sindaco di ospitare i servizi di tipo amministrativo negli spazi del Comune, mentre da parte nostra ubichiamo in ospedale le attività ambulatoriali ancora mancanti, al di là di quelle già ripristinate e che hanno trovato collocazione proprio lì. Questa soluzione ci permette di dare risposte agli utenti e al tempo stesso di portare a termine la ristrutturazione dei locali dove avrà sede il nuovo Distretto”

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi