Rocca San Giovanni, la Giunta Caravaggio incontra i vertici della Sasi

Acquedotto, rete fognaria e spostamento dei depuratori, alcuni dei temi trattati

Continuano gli incontri della nuova Giunta di Rocca San Giovanni con gli enti del territorio, riunioni volte a migliorare la vivibilità del paese. Dopo il vertice delle settimane scorse con i rappresentanti della Provincia, il sindaco Fabio Caravaggio e il vicesindaco Erminio Verì hanno incontrato, i vertici della Sasi per discutere di diverse tematiche che attengono al Comune.

"L'accoglienza che mi è stata riservata – dichiara il primo cittadino – mi fa ben sperare che ci possano essere ampi margini di collaborazione e la possibilità di lavorare in sinergia, sempre per il benessere della collettività".

Tra i temi trattati nel corso dell'incontro, "l'analisi dello stato di fatto dell'acquedotto con interventi su punti fragili, il cronoprogramma per la conclusione della rete fognaria, l'analisi della qualità delle acque lungo il corso del torrente Foce, la creazione di un coordinamento con i comuni limitrofi per sensibilizzare all'utilizzo di disoleatori e disgrassatori, usati soprattutto dalle attività di ristorazione. E poi il progetto di spostamento dei depuratori, dalla costa all'area interna, che è stato già avviato in precedenza" e del quale la Giunta Caravaggio "vuole accelerare il corso per arrivare presto ad una conclusione".

"Il nostro obiettivo – sottolinea il sindaco – è rendere più vivibile l'intero territorio di Rocca San Giovanni. Siamo stati eletti per questo e ci impegneremo affinché la vita quotidiana dei nostri concittadini migliori ogni giorno di più".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi

         
         

        Chiudi
        Chiudi