"Spiagge sicure 2021", a Fossacesia lotta al commercio abusivo

Finanziamento da 21mila euro per contrastare l’abusivismo commerciale in spiaggia

Il Comune di Fossacesia ha ottenuto parere favorevole per il finanziamento previsto nel progetto “Spiagge Sicure 2021”. A comunicarlo è stata la Prefettura di Chieti, a conclusione dell’istruttoria con la quale sono state verificate le iniziative messe in campo dall’Amministrazione comunale di Fossacesia nell’ambito della prevenzione e contrasto dell’abusivismo commerciale e della contraffazione.

La documentazione è stata trasmessa dalla stessa Prefettura al Dipartimento della Pubblica Sicurezza-Direzione Centrale per i Servizi di Ragioneria. L’importo del finanziamento è di 21mila euro e rientra nel Fondo della Sicurezza Urbana stanziato nell’ambito del Decreto del Ministero dell’Interno e adottato di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze il 25 giugno 2021.

“Abbiamo fatto richiesta per ottenere la sovvenzione, evidenziando le azioni che sono state messe in essere dalla Polizia Municipale, le aree del territorio interessate, i mezzi e il personale impiegato nonché la durata dell’iniziativa – specifica il sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. Il nostro Comune è compreso nell’elenco dei centri che possono beneficiare del fondo e abbiamo fatto leva sul fatto che le iniziative di contrasto promosse potranno produrre effetti anche negli anni a venire. I nostri 5 chilometri di litorale hanno visto un aumento del commercio itinerante e il controllo per evitare ogni forma di abusivismo pretende un rafforzamento dell’organico e dei mezzi in dotazione della Polizia Locale per la prevenzione e la repressione del fenomeno”.

"Abbiamo inoltre fatto presente, - aggiunge l'assessore alla Sicurezza Giovanni Finoro - alcuni aspetti che agevolano questo tipo di attività non legittima, come ad esempio la vicinanza di Fossacesia Marina ad importanti arterie stradali di collegamento, la presenza della stazione ferroviaria, che favoriscono l’arrivo di venditori abusivi. Con lo stanziamento procederemo a migliorare il servizio all’interno del progetto Spiagge Sicure e con parte dell’importo provvederemo a modernizzare il parco auto in dotazione alla nostra Polizia locale, oramai obsoleto”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi