Fossacesia   Sport 21/09

ASD Biancorossi Fossacesia, la nuova realtà sportiva di Fossacesia

Una nuova scuola calcio per divertirsi, socializzare e avvicinarsi allo sport

ASD Biancorossi Fossacesia, una nuova realtà sportiva che nasce dall’esigenza e dalla richiesta di tanti ragazzi del posto per stare insieme, condividere esperienze e partecipare ad un campionato con la squadra del proprio paese. È stata presentata lunedì scorso la nuova società fossacesiana in cui sono coinvolti gli istruttori e dirigenti di Fossacesia che negli ultimi due lustri hanno accompagnato nella crescita i giovani fossacesiani non solo nello sport ma anche nella vita. 

Grazie a questo connubio prende vita inevitabilmente una nuova scuola calcio che pone al centro le esigenze del bambino e che grazie al suo formidabile gruppo di professionisti del settore, uomini di sport di Fossacesia altamente qualificati e con competenze specifiche, guarda al futuro e pone la massima attenzione alle esigenze delle famiglie, candidandosi a rappresentare in pieno ciò di cui un/a bambino/a della nostra realtà ha bisogno, in special modo in questo periodo storico assai complicato.

La presentazione della società, insieme al sindaco Enrico Di Giuseppantonio e l’assessore allo Sport Maura Sgrignuoli, è stata l’occasione anche per la nomina a presidente onorario di Nicola Luciani, appassionato e storico presidente della Fossacesia calcistica e al quale l’Amministrazione comunale ha conferito il riconoscimento di cittadino benemerito di Fossacesia per il suo impegno nel mondo dello sport.

Del direttivo, invece, fanno parte Michele Paolucci (presidente), Diego Costantini (vice presidente), Luca Salvatore (vice presidente), Antonio Zangolli, Giuseppe Aimola, Marco Cicchetti, Salvatore Fizzani, Giuseppe Masciangelo, Fernando Capula, coadiuvati e supportati da Daniele Buccieri, Giovanni Marcucci, Graziano Natale, Nico Di Nucci e tantissimi altri collaboratori e amici, grazie ai quali si avrà modo di sviluppare progetti ed iniziative sportive e sociali di alto profilo.

Menzione particolare per il presidente Michele Paolucci, giovanissimo, poco più che ventenne, sicuramente tra i più giovani presidenti di calcio presenti nel panorama nazionale che con grande entusiasmo sta mettendo sul campo risorse importanti, tempo e passione, calamitando anche l’interesse di moltissimi altri giovani che intendono avvicinarsi a questa nuova e, siamo sicuri, dal grande futuro, realtà sportiva fossacesiana.

“La formazione sportiva di un giovane è importante perché attraverso di essa si conoscono quelli che sono gli ingredienti della vita: competitività, lealtà, rispetto, amici, spirito di sacrificio, solo per citarne alcuni, e tutti insieme contribuiscono alla crescita dei ragazzi, insegna loro a misurarsi con le sfide ad avere degli obiettivi e alla disciplina – hanno sottolineato il sindaco Di Giuseppantonio e l’assessore Sgrignuoli -. Siamo convinti che l’iniziativa dei Biancorossi Fossacesia avrà il successo che merita. Al presidente Paolucci e a tutti i dirigenti va il nostro ringraziamento per aver realizzato questo progetto in una città come la nostra dove è forte la passione sportiva”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi