Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Casoli   Cronaca 09/08

Incidente agricolo, morto l’ex sindaco di Casoli Sergio De Luca

Il cordoglio dei sindaci di Lanciano e Fossacesia

Cordoglio del mondo politico e civile per l'improvvisa e prematura scomparsa, a 58 anni, di Sergio De Luca, ex sindaco di Casoli, rimasto vittima di un'incidente agricolo in località Fonte Paduli a Sant'Eusanio del Sangro.

Questa mattina, De Luca stava lavorando sul terreno agricolo della sorella, quando ha perso il controllo del trattore e si è ribaltato rimanendo schiacciato sotto il mezzo meccanico. I familiari, non vedendolo rientrare, si sono preoccupati. L'ex sindaco è stato trovato, ormai privo di vita, intorno alle 11. Inutili i soccorsi. Sul posto, per recuperare il corpo dell'uomo, sono intervenuti i carabinieri di Casoli e di Castel Frentano, assieme ai vigili del fuoco di Casoli.

Tante le attestazioni di stima e i messaggi di vicinanza alla famiglia per il tragico evento. Il sindaco di Lanciano, Mario Pupillo, affida il suo cordoglio ad un post su Facebook: "Sergio era un signore, garbato, elegante, sempre capace di mediare con la competenza e l'equilibrio frutto di un carattere mite e di un'esperienza antica. È stato amministratore lungimirante di Casoli, punto di riferimento di tutta l'area, che ha saputo raccogliere grandi risultati - scrive il primo cittadino -. Alla signora Daniela e ai figli Mattia e Ilaria le mie più sentite condoglianze a nome della Città di Lanciano, sentimenti di vicinanza che estendo alla comunità casolana estese, al sindaco Tiberini e a tutti coloro che gli hanno voluto bene e che oggi piangono un uomo che ha dato tanto a chi ha avuto la fortuna di incontrarlo".

Al cordoglio di Pupillo, fa eco quello del sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio: "Una disgrazia che mi colpisce profondamente. È stato un amministratore, scrupoloso ed attento ai problemi di tutta la comunità. A nome della mia città e dell'amministrazione comunale che guido, esprimo le più sentite condoglianze alla sua famiglia e alla città di Casoli per questa prematura e tragica scomparsa".

 

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi