Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Fossacesia   Cronaca 05/08

Guida in stato di ebbrezza: sette patenti ritirate a Ortona e Fossacesia marina

Rinvenuto anche un sacchetto contenente cocaina e hashish

La notte antecedente agli estesi roghi di domenica, la compagnia dei carabinieri di Ortona ha svolto un articolato servizio di prevenzione per garantire il tranquillo svolgimento della serata di divertimento nei locali cittadini e alle marine che ha visto impegnate le locali stazioni, gli equipaggi dell’aliquota radiomobile e un’unità cinofila del nucleo di Chieti.

Sono stati eseguiti controlli alla circolazione stradale attorno al centro storico di Ortona e a Fossacesia marina per verificare il tasso alcolemico dei conducenti e, grazie al prezioso ausilio del pastore tedesco antidroga Aaron, sono stati ispezionati i locali pubblici maggiormente frequentati dai giovani alla ricerca di sostanze stupefacenti.

Al termine del servizio preventivo sono state ritirate sette patenti ad altrettanti conducenti – tra cui diversi giovanissimi – che si erano messi alla guida in stato di ebbrezza mentre, in un locale all’aperto della marina di Fossacesia, il grigione tedesco Aaron ha fiutato, nascosto in una fioriera, un sacchettino di plastica che conteneva sette dosi di cocaina e una di hashish evidentemente destinate allo spaccio, di cui il pusher, in corso di identificazione, probabilmente si è disfatto alla vista dei controlli.

Sempre alla marina di Fossacesia due giovani poco più che ventenni di Perano che si trovavano a bordo dell’auto guidata da un loro amico di Atessa, poi risultato positivo all’etilometro con un tasso alcolemico di ben tre volte superiore ai limiti di legge, sono stati sanzionati per ubriachezza in luogo pubblico. I tre, alla vista dei militari, hanno pensato bene di parcheggiare l’auto a pochi metri e hanno provato ad allontanarsi a piedi, ma sono stati raggiunti e, con non poca fatica, fermati. I due, in preda ai fumi dell’alcool, hanno provato in ogni modo a salvare il loro amico alla guida dall’accertamento, ma alla fine sono stati anch’essi sanzionati.

Le patenti di guida sono state tutte ritirate nell’immediatezza e, oltre alla sospensione fino ad un anno, cinque automobilisti sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lanciano per guida in stato di ebbrezza. I servizi preventivi saranno effettuati anche nei prossimi weekend. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 


Chiudi
Chiudi