CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Fossacesia   Cronaca 05/07

Controlli con le unità cinofile nei locali della riviera: a Fossacesia sequestrata droga

I carabinieri di Ortona hanno segnalato due ragazzi alla Prefettura

È stato un weekend di controlli sulla riviera abruzese. I carabinieri della Compagnia di Ortona hanno operato con tutte le risorse a disposizione nel tratto costiero di riferimento, tra Casalbordino e Ortona.

La notte tra sabato e domenica l’attenzione è stata rivolta al lungomare di Fossacesia Marina, in particolare concentrando i controlli nei pressi dei locali da intrattenimento. "Proprio uno di questi locali - spiega il capitano Giuseppe Lambriola, comandante del Norm di Ortona - è stato al centro dell’attenzione dei carabinieri che, con l’ausilio del cane di razza pastore tedesco Bakera del Nucleo Cinofili di Chieti, hanno controllato l’intera area rinvenendo e sequestrando sostanze stupefacenti di varia natura (hashish, marijuana e cocaina) abbandonata, per terra e nei cespugli, non appena è stata notata la loro presenza". I militari non hanno potuto accertarne la provenienza ma "due ragazzi sono stati comunque segnalati alla prefettura di Chieti per la violazione dell’art.75 del D.L. 309/1990 – Testo Unico degli Stupefacenti".

Sono stati effettuati anche controlli sugli automobilisti, "finalizzato anche alla verifica dello stato psicofisico dei conducenti mediante l’utilizzo dell’alcoltest in dotazione, ha evidenziato in solo uno di loro un tasso alcolemico superiore a quello consentito e, inevitabile, è stato lo stop del mezzo e il ritiro della patente".

La giornata di ieri è stata dedicata "al controllo del traffico lungo tutta la costa e alla vigilanza sui mezzi lasciati in sosta, per prevenire e reprimere eventuali furti, mentre si trascorre la giornata al mare. 

La domenica, nonostante il gran numero di militari e di mezzi impiegati nell’intera giornata, ha registrato lungo la Statale 16 Adritica il verificarsi di alcuni incidenti, in uno dei quali, sempre nel comune di Fossacesia, ha perso la vita un giovane di Pescara, evidenziando, là dove fosse ancora necessario, che l’attenzione rivolta a quel tratto di costa è doverosa e necessaria e che sempre maggiore sarà l’impegno degli uomini dell’Arma affinché episodi così tristi non abbiano a ripetersi". 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi