Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Paglieta   Attualità 29/06

Paglieta, con i campus estivi gli studenti dell’Istituto "B. Croce" fanno "il pieno" di attività

Coinvolti i plessi di scuola primaria e secondaria di Paglieta e Torino di Sangro

Dall'orto alla scrittura creativa, passando per coding, informatica e laboratori. Queste alcune delle attività realizzate nel corso dei campus estivi dell'Istituto Comprensivo B. Croce di Paglieta.

Per gli alunni dell'Istituto infatti, come si legge in un comunicato, "non è ancora arrivato il momento di andare in vacanza… dal 14 giugno gli alunni delle scuole primarie e secondarie sono impegnati in campus estivi resi possibili anche grazie all’attivazione di Pon (Programma Operativo Nazionale) un piano di interventi che punta a creare un sistema d'istruzione e di formazione di elevata qualità. Le attività proposte hanno spaziato dall'orto alla scrittura creativa, e dal coding e informatica a laboratori creativi.

I campus – spiegano - si svolgono in tutti i plessi di scuola primaria e secondaria di Paglieta e Torino di Sangro e si concluderanno il 3 luglio. Dal 5 luglio inizieranno i campus per i bambini delle scuole dell'Infanzia che si concluderanno il 16 luglio: musica, il corpo in gioco e il magico orto. Molto soddisfatta la dirigente scolastica, professoressa Lara Di Luigi, per il positivo riscontro da parte delle famiglie, per l'entusiasmo degli alunni e per la professionalità dei docenti".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi