Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Fossacesia Marina, l’Anas consegna i lavori: nuova rotatoria allo svincolo di Fondo Valle Sangro

"Intervento fondamentale per i collegamenti con le aree interne della regione"

Verrà presto allestito il cantiere per la realizzazione di una rotatoria che collegherà la SS16 Adriatica e il lungomare di Fossacesia Marina e permetterà di moderare e snellire i volumi di traffico stradale che si sviluppano quotidianamente su due importanti arterie che attraversano Fossacesia. Sono stati infatti consegnati i lavori per la realizzazione di un anello stradale in corrispondenza della rampa di uscita della SS 652-Fondo Valle Sangro.

A comunicarlo ufficialmente al sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, con una nota, l'ngegner Antonio Marasco, responsabile della struttura territoriale Abruzzo e Molise dell'Azienda Nazionale Autonoma delle Strade, l'ingegner Paolo Lalli, e l'architetto Enzo Di Vittorio, rispettivamente responsabile unico del procedimento e direttore dei lavori della stessa Anas.

"La notizia, ovviamente, non fa che piacere – dichiara il primo cittadino -. Nel dicembre scorso, ho incontrato l'ingegner Marasco, e in quella occasione ci era stato presentato il piano di interventi da parte dell'Anas per il miglioramento dei livelli di sicurezza tra le intersezioni delle strade comunali esistenti in Abruzzo con la Statale Adriatica 16, che comprendeva anche la rampa di uscita della Fondo Valle Sangro e l'accesso al lungomare della nostra città.

La rotonda, che sarà dotata di impianto di illuminazione – sottolinea il sindaco - faciliterà l'accesso alla nostra marina all'altezza di Baja Verde e da questa sul lungomare. È un intervento che ritengo di fondamentale importanza per i collegamenti con le aree interne della regione e dalla zona Tirrenica, che potranno avvicinarsi alla costa Adriatica non appena saranno conclusi i lavori sulla strada statale 652.

Migliorare le comunicazioni e rendere più sicura la circolazione stradale nel nostro territorio, tra l'altro – afferma Di Giuseppantonio - assume rilevanza tanto per il turismo sulla Costa dei Trabocchi, che per nuovi investimenti produttivi. Non sono pochi, infatti, gli imprenditori che guardano con sempre maggior interesse alle aree di Fossacesia e questa infrastruttura non potrà che accrescere le loro attenzioni. Un elogio e un grazie particolare all'Anas, per la sua trasparenza, efficienza ed efficacia dei servizi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi