CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


16 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Nuovo weekend di vaccini a Fossacesia

2 linee vaccinali per 200 dosi disponibili al giorno

Nuovo weekend di vaccinazioni a Fossacesia, oggi e domani, 8 e 9 maggio, nella palestra polivalente di via Primo Maggio.

Due linee vaccinali, che saranno gestite da personale sanitario, che ha dato la disponibilità volontariamente, medici e infermieri ancora in attività o in quiescenza che si sono messi a disposizione gratuitamente per inoculare il siero anti-Covid a quei cittadini di Fossacesia che hanno eseguito le procedure di prenotazione tramite la Asl.

La struttura sportiva di via Primo Maggio sarà aperta nelle giornate di oggi e domani al mattino, dalle ore 8.30 alle 13.30 e nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.30. Saranno disponibili 200 dosi di vaccino al giorno. 

“L’attenzione, la vicinanza e la cura dei nostri cittadini è e sarà ancora alta – afferma il sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. Apriamo di nuovo il centro vaccinale nella palestra polivalente dopo la prima prova fatta il 24 e 25 aprile, che ha dato ottimi risultati. Lo facciamo grazie ai medici di base, ai medici volontari, al personale infermieristico e a tutti coloro che si sono prodigati per l'obiettivo di rendere al più presto immuni i nostri cittadini. Attendiamo fiduciosi - conclude Di Giuseppantonio - che la Direzione Sanitaria della Asl Lanciano-Vasto-Chieti ci dia il via libera per ospitare nella nostra struttura un hub permanente così come sollecitato in un recente incontro dai sindaci di Mozzagrogna, Tommaso Schips, di Santa Maria Imbaro, Maria Giulia Di Nunzio e Rocca San Giovanni, Gianni Di Rito”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi