Sale a 71 il numero dei positivi a Pizzoferrato - Nuova ondata di tamponi sulla popolazione, eseguiti 150 fino alle 14
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


17 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Sale a 71 il numero dei positivi a Pizzoferrato

Nuova ondata di tamponi sulla popolazione, eseguiti 150 fino alle 14

Nuova tornata di tamponi a tappeto sulla popolazione di Pizzoferrato, dove ieri si sono registrati altri 5 positivi, che portano il totale a 71

Questa mattina un’équipe del 118 è tornata sul posto per sottoporre a test molecolare altri cittadini che non avevano preso parte alla prima giornata e hanno aderito numerosi all’invito del sindaco Palmerino Fagnilli: sono 150 i tamponi eseguiti fino alle ore 14, ma si andrà avanti fino a notte fonda per garantire la possibilità di testarsi al maggior numero di persone, in special modo i lavoratori che rientrano in paese dopo il turno in fabbrica o comunque a fine giornata. 

I tamponi vengono eseguiti in un locale messo a disposizione dal Comune, dove questa mattina le operazioni sono state seguite anche dal responsabile del 118 Adamo Mancinelli e dal direttore del Dipartimento Prevenzione della Asl Giuseppe Torzi, da molti mesi impegnati in prima linea nel contrasto alla pandemia sul fronte territoriale.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi