Nella mensa scolastica di Fossacesia introdotti i piatti monouso biodegradabili - Rispetto delle norme anti-Covid e tutela dell’ambiente
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


17 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Nella mensa scolastica di Fossacesia introdotti i piatti monouso biodegradabili

Rispetto delle norme anti-Covid e tutela dell’ambiente

Nella mensa della scuola primaria e dell'infanzia di Fossacesia sono stati introdotti i piatti monouso biodegradabili per la massima sicurezza contro la diffusione del Covid 19 e per rispettare l’ambiente.

"Abbiamo rispettato le disposizioni previste per la refezione scolastica come garanzia della miglior igiene dei ragazzi durante i pasti a scuola che rappresenta un momento educativo rilevante e in tal senso da preservare, sempre con adeguati spazi di distanziamento", spiegano il sindaco Enrico Di Giuseppantonio ed il consigliere delegato alla Pubblica Istruzione Ester Di Filippo.

Il lavoro organizzativo è stato svolto d'intesa con la dirigente scolastica, Rosanna D’Aversa. "Non è di poco conto nemmeno l'aspetto sulla sostenibilità - spiegano dall'amministrazione -. L'uso di materiali che salvaguardino la salute del pianeta è determinante per formare le nuove generazioni.Una scelta coerente con l'orientamento della nostra Amministrazione - aggiungono Di Giuseppantonio e Di Filippo - in tema di politiche ambientali finalizzate alla raccolta differenziata, che vede Fossacesia tra i comuni con oltre 5000 abitanti tra i più virtuosi d’Abruzzo".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi