Salvatore Borsellino tra gli ospiti del quarto Festival della Legalità di Casoli - Tre giorni di conferenze da seguire online
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


17 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Casoli   Eventi 14/12/2020

Salvatore Borsellino tra gli ospiti del quarto Festival della Legalità di Casoli

Tre giorni di conferenze da seguire online

Salvatore Borsellino (foto Tempi Stretti)Ci sarà anche Salvatore Borsellino, fratello di Paolo, tra gli ospiti della quarta edizione del Festival della Legalità di Casoli. L'evento, che prenderà il via giovedì 17 dicembre nell’aula magna I.I.S.S. - Istituto Istruzione Superiore Statale “Algeri Marino” di Casoli, si svolgerà nel pieno rispetto delle norme anticovid. È rivolto a tutti gli studenti dell’istituto oltre che aperto a tutti coloro che volessero seguirlo in diretta online sulla pagina facebook “Algeri Marino”. Si svolgerà in remoto/videoconferenze, con la sola rappresentanza di alcune classi in presenza con distanziamento ed utilizzo dei dispositivi di protezione obbligatori.

L’evento è organizzato dall’istituto casolano con la collaborazione, a titolo gratuito, del Movimento Agende Rosse gruppo “Giovanni Falcone e Paolo Borsellino” della provincia di Chieti. Nei tre giorni interverranno negli indirizzi di saluti Costanza Cavaliere Dirigente scolastico “Algeri Marino”, Massimo Tiberini Sindaco di Casoli, Maristella Fortunato Dirigente ambito Chieti e Pescara per l’USR Abruzzo e Tonino Braccia già assistente di Polizia di Stato superstite e grande invalido per terrorismo nella strage alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980. 

Il programma. 
Giovedi 17 dicembre ore 9,00 Paolo De Chiara, direttore Wordnews.it, Giornalista d’inchiesta e Scrittore (- I veleni del Molise. Trenta anni di omertà. - Testimoni di Giustizia. - Il coraggio di dire no. Lea Garofalo la donna che sfidò la ’ndrangheta - Io ho denunciato) su: ”Le mafie in Abruzzo e Molise”, modera Massimiliano Travaglini Agende Rosse gruppo “Falcone e Borsellino” Abruzzo-Chieti.

Ore 10,30 testimonianza di Giovanni Di Fonzo su: “Progetto Abruzzo etico”, modera Conny Melchiorre giornalista e docente. Ore 11,15 incontro con Don Gianfranco Travaglini Parroco della concattedrale “San Giuseppe” di Vasto su: ”Art. 27 della Costituzione: l’uomo non è il suo errore. Il diritto alla riabilitazione sociale” ,modera Don Giuseppe Schieda docente e parroco di Altino.

Venerdi 18 dicembre 2020 ore 9,30 Salvatore Borsellino, fratello del Magistrato Dr. Paolo Borsellino e Presidente nazionale del movimento Agende Rosse su: “Chi ha ucciso Paolo Borsellino? Chi ha rubato l’Agenda Rossa?”.

Ore 11,15 Licia Caprara giornalista e dirigente responsabile Dipartimento della comunicazione Asl 02 Lanciano-Vasto-Chieti su: “Legalità, singolare femminile. Come donna, come violenza” . Modera Massimiliano Travaglini Agende Rosse gruppo “Falcone e Borsellino” Abruzzo-Chieti.

Sabato 19 dicembre 2020 ore 9,30 Giuseppe Antoci già Presidente del parco dei Nebrodi (Sicilia) e Presidente onorario fondazione Antonino Caponnetto su: “ La mafia dei pascoli”.

Ore 11,15 Angela e Gianluca Manca madre e fratello dell’urologo Attilio Manca su: “ Omicidio di Attilio Manca: chi ha paura?” modera Massimiliano Travaglini Agende Rosse gruppo “Falcone e Borsellino”.

Ore 12,30 Gianfranco Marsibilio referente Progetto Legalità scuola “Algeri Marino”.


di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi