Rotatoria sulla SS16 verso il lungomare di Fossacesia - L’Anas ha confermato la realizzazione dell’opera
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


17 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Fossacesia   Attualità 07/12/2020

Rotatoria sulla SS16 verso il lungomare di Fossacesia

L’Anas ha confermato la realizzazione dell’opera

Il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, insieme agli assessori Danilo Petragnani (Lavori Pubblici) e Giovanni Finoro (Mobilità) ha incontrato nei giorni scorsi l’ingegner Antonio Marasco, responsabile della struttura territoriale Abruzzo e Molise dell’Anas e l’architetto Enzo Di Vittorio, della stessa società.

Al centro della riunione, la questione relativa agli interventi di miglioramento dei livelli di sicurezza tra le intersezioni delle strade comunali con la Statale Adriatica 16, che per l’Anas sono evidenziati come strategici. Nello specifico, l’azienda ha in programma la realizzazione di una rotatoria che collegherà la SS16 al lungomare di Fossacesia. La costruzione, che è stata formalizzata dall’Anas con una nota seguita all’incontro con gli amministratori comunali di Fossacesia, prevede il rondò tra la Statale Adriatica e la strada che costeggia lo stabilimento Baja Verde e da questa sul lungomare, nella zona sud di località Marina. Lo svincolo verrà dotato di impianto di illuminazione, che accrescerà la sua sicurezza.

“Si tratta di un intervento importante, - dice il sindaco Di Giuseppantonio - che renderà più agevole il flusso dei veicoli che transitano sulla Fondovalle Sangro, provenienti dalle aree interne della regione e dalla zona Tirrenica, che in previsione potrà avvicinarsi alla costa Adriatica non appena saranno conclusi i lavori sulla strada statale 652. È fuor di dubbio che si tratta di un intervento atteso e che contribuirà a snellire il notevole traffico del periodo estivo nel nostro comune”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi