Giornate Fai d’Autunno: il 24 e 25 ottobre, secondo appuntamento a Tornareccio - Tre i percorsi offerti ai visitatori dalla delegazione Fai di Vasto
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Giornate Fai d’Autunno: il 24 e 25 ottobre, secondo appuntamento a Tornareccio

Tre i percorsi offerti ai visitatori dalla delegazione Fai di Vasto

Per le giornate FAI d'Autunno, la Delegazione FAI di Vasto ha scelto Tornareccio e, dopo il successo del primo weekend, propone un secondo appuntamento, il 24 e 25 ottobre, per riscoprire e innamorarsi delle bellezze del borgo.

Con due fine settimana dedicati a questo importante evento nazionale, le opportunità di godere del nostro patrimonio culturale sono raddoppiate e, per permettere ai volontari e ai visitatori di partecipare all'evento nella massima sicurezza e tranquillità, il FAI ha adottato tutte le misure necessarie per rispettare il distanziamento sociale.

Sono tre gli interessantissimi percorsi offerti ai visitatori:

"Tornareccio, borgo museo d’Abruzzo: percorsi d’arte, storia e tradizioni sotto il cielo": https://fondoambiente.it/luoghi/borgo-di-tornareccio?gfa
Nel corso della passeggiata sarà possibile scoprire i resti dell'antico borgo fortificato; ci si soffermerà presso palazzi signorili, in un vecchio frantoio, nell'antica chiesa di Santa Vittoria, nel Santuario della Madonna del Carmine, nella Sala d'Arte Pallano e ad ammirare altri luoghi e scorci suggestivi. Il filo conduttore dell’intero percorso, grazie al progetto "Un mosaico per Tornareccio", sarà il susseguirsi dei preziosi mosaici che colorano le vie e le piazze del borgo, rendendolo un vero e proprio museo all'aperto, che saranno raccontati con passione e competenza dalle guide dell'Associazione Culturale A.M.A.

"Alla scoperta di monte Pallano: natura, paesaggio e archeologia": https://fondoambiente.it/luoghi/monte-pallano?gfa
Il percorso è estremamente affascinante, sia per le bellezze naturali e paesaggistiche, sia per i tesori archeologici e storici che il monte custodisce. La posizione strategica di monte Pallano e la presenza di sorgenti d'acqua hanno infatti favorito l'insediamento dell'uomo fin dal paleolitico. Si ammireranno da vicino le imponenti mura megalitiche, realizzate in opera poligonale nel V-IV sec. a.C., quando cingevano tutto il crinale del monte con funzione difensiva e militare, e i resti dell'abitato di III-II sec. a.C., portato alla luce da indagini archeologiche svolte negli anni '90.

"Di fiore in fiore": visite alle aziende apistiche ADI, Delizie dell'Alveare, Luca Finocchio e Tieri, in abbinamento ai percorsi prenotati. Qui i produttori sveleranno ai loro ospiti i segreti delle api, le antiche fasi di produzione del miele e alcune tecniche da loro "brevettate" ed esportate in tutto il mondo. Tornareccio è anche uno dei comuni dell’associazione nazionale "Le Città del Miele" e può essere considerato la "capitale abruzzese del miele". Un meritato successo per questo borgo, raggiunto grazie al lavoro svolto con coraggio e determinazione dai tanti produttori locali.

La prenotazione è fortemente raccomandata poiché per motivi di sicurezza la partecipazione è contingentata: basta cliccare su www.giornatefai.it, digitare Tornareccio (su "Cerca un luogo") e procedere alla prenotazione, con un contributo di 3€.
I fondi raccolti consentiranno al FAI di continuare a svolgere la sua attività di tutela e valorizzazione dei tanti beni culturali italiani di cui si prende cura.

Visite guidate a cura di: Associazione culturale A.M.A. con la prof.ssa Carla D'Ippolito, Don Davide Spinelli, Delegazione FAI di Vasto.
Orario visite: Borgo di Tornareccio e Aziende apistiche, ore 10.00-18.00; Monte Pallano, ore 10.00-15.00.
Punto di partenza, per ciascun percorso: Infopoint, in via dei Caduti (presso monumento ai Caduti) - Tornareccio

Per Informazioni è possibile rivolgersi ai numeri 349 6811863 e 347 8794798; inviare una mail a vasto@delegazionefai.fondoambiente.it; o visitare il sito www.giornatefai.it e i profili Facebook: DelegazioneFaiVasto e Instagram: fai_delegazione_vasto

 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi