Coronavirus, 9 nuovi casi a Fossacesia. Il sindaco: "8 appartenenti allo stesso nucleo familiare" - L’appello di Di Giuseppantonio: "Senso di responsabilità"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Coronavirus, 9 nuovi casi a Fossacesia. Il sindaco: "8 appartenenti allo stesso nucleo familiare"

L’appello di Di Giuseppantonio: "Senso di responsabilità"

Nel giorno in cui si segna il picco di +54 positivi in Abruzzo, nella sola Fossacesia si contano 9 nuovi casi di Covid-19 (in provincia di Chieti sono +16). 
A darne notizia è il sindaco Enrico Di Giuseppantonio:

"Care concittadine e cari concittadini,
purtroppo il Dipartimento di Prevenzione della Asl Lanciano Vasto Chieti ci ha informato della presenza di nove casi complessivi di persone positive al Covid 19 qui a Fossacesia, di cui 8 appartenenti allo stesso ambito familiare.
La Asl ha attivato, come di consueto, tutte le misure di contenimento comprese le indagini sull’origine del contagio e sui contatti avuti. Mi sono sentito con alcuni di loro, che mi hanno riferito che, a parte per due di loro attualmente ricoverati, per gli altri le condizioni di salute sono buone e soprattutto che hanno adottato ogni più utile accortezza e precauzione per limitare al massimo la diffusone del contagio. A loro rivolgo i miei più sinceri auguri di pronta guarigione e un ringraziamento di cuore per il comportamento responsabile che hanno avuto.
A tutti i cittadini rinnovo l’appello di rispettare tutte le norme attualmente in vigore e in particolare la distanza di sicurezza, l’utilizzo delle mascherine e il divieto di assembramento.
Vi prego di avere il massimo senso di responsabilità.
Enrico, sindaco".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi