Bilancio positivo a Torino di Sangro a conclusione della stagione estiva - Di Fonso: "Grazie a chi si è adoperato per il rispetto delle norme previste"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Bilancio positivo a Torino di Sangro a conclusione della stagione estiva

Di Fonso: "Grazie a chi si è adoperato per il rispetto delle norme previste"

“Desidero ringraziare tutti quelli che si sono adoperati per consentire la fruizione delle nostre spiagge libere durante la stagione estiva che oramai volge al termine”. Così il sindaco di Torino di Sangro, Nino Di Fonso, a conclusione di questa stagione balneare 2020, all’insegna dei protocolli anti covid. 

“Ringrazio gli uomini e le donne della nostra Polizia Municipale presenti in ogni circostanza, i Carabinieri della locale Stazione brillantemente guidati dal Luogotenete Cefaratti, gli uomini e le donne di Legambiente che hanno garantito il rispetto del distanziamento sociale. Ringrazio altresì - continua Di Fonso - la Regione Abruzzo e l'assessore Campitelli per averci finanziato una serie di interventi che ci hanno consentito di dotare il nostro lungomare di biciclette per garantire la mobilità, in modalità ecosostenibile, dei nostri volontari, ma anche di docce, punti informativi, pulisci spiagge e tanto altro ancora che se sono serviti a fronteggiare l'emergenza Covid di questa stagione, ma che rimarranno al patrimonio comunale anche per le prossime stagioni balneari”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi