Movida sul litorale, Di Giuseppantonio incontra i gestori: "Impegno a mantere alte le precauzioni" - "Importante far coesistere necessità di sicurezza e esigenze di operatori turistici"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Movida sul litorale, Di Giuseppantonio incontra i gestori: "Impegno a mantere alte le precauzioni"

"Importante far coesistere necessità di sicurezza e esigenze di operatori turistici"

"Il confronto costruttivo, propedeutico alle decisioni da assumere e da tenere, è stata la motivazione che mi ha spinto a tenere un incontro in Comune tra chi propone momenti di intrattenimento, l'Amministrazione comunale e le forze dell’ordine. Lo scenario di fronte al quale ci troviamo è nuovo e occorre la collaborazione di tutti, una seria concertazione prima di assumere decisioni che riguardano cittadini, imprese e famiglie, nonché la qualità dell'offerta stessa di divertimento per i turisti".

È quanto ha affermato il sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, riassumendo i temi affrontati nella riunione che si è svolta nell'aula del Consiglio comunale del palazzo di città e alla quale erano presenti gli assessori comunali Maura Sgrignuoli e Giovanni Finoro, il consigliere comunale Umberto Petrosemolo, il Comandante della stazione dei carabinieri di Fossacesia, Tommaso Panico, il dirigente della polizia stradale di Lanciano, Renato Menna, il comandante della polizia locale, Fiorenzo Laudadio e i titolari dei locali del litorale di Fossacesia Marina nei quali vengono proposte serate musicali e di intrattenimento. Riunione che si è tenuta dopo l'ultimo fine settimana, segnato da alcuni momenti 'caldi' sul Lungomare di Fossacesia Marina, avvenuti comunque al di fuori di stabilimenti balneari.

"Abbiamo ascoltato le rivendicazioni dei gestori - ha aggiunto il sindaco -, e insieme a loro abbiamo ricercato le soluzioni più giuste per far coesistere la necessità di sicurezza prevista nelle leggi del Governo e nelle ordinanze del Presidente della Regione Abruzzo con le loro esigenze per salvare una stagione davvero difficile. C’è stata ampia condivisione su molti punti. Il nostro e il loro sforzo sull'aspetto sanitario, esige innanzitutto un comportamento responsabile da parte di tutti perché il Covid circola ancora".

"Saranno aumentati i servizi di controllo negli spazi liberi da parte delle forze dell'ordine, in particolare nelle serate in cui ci sono in programma eventi che porteranno all'aumento delle presenze sul litorale. Come Amministrazione comunale stiamo per apportare alcune modifiche alla viabilità sul Lungomare di località Marina e riapriremo un parcheggio a Fosso Palazzo. Il nostro impegno è di mantenere alte le precauzioni, rimane sempre alta l'allerta per scoraggiare comportamenti a rischio contagio e in particolare gli assembramenti. È il modo migliore per far sì che Fossacesia possa essere vissuta appieno”.

Di Giuseppantonio ha annunciato che nel prossimo fine settimana anche lui e gli assessori saranno nel Lido per contribuire a far rispettare le regole.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi