Spiagge libere e gratuite, il Comune di Fossacesia cerca sponsorizzazioni per attrezzarle - "Ci auguriamo di rendere le spiagge libere più accoglienti, ma sempre gratuite"

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Spiagge libere e gratuite, il Comune di Fossacesia cerca sponsorizzazioni per attrezzarle

"Ci auguriamo di rendere le spiagge libere più accoglienti, ma sempre gratuite"

Sulla base dell’ordinanza balneare emanata dalla Regione Abruzzo e nel rispetto del Piano Demaniale Marittimo vigente, la Giunta comunale di Fossacesia ha deliberato di pubblicare un avviso esplorativo per la manifestazione d’interesse per trovare forme di collaborazione tra coloro che ne sono interessati per occuparsi delle spiagge libere e per la gestione delle stesse per scopi pubblici, attraverso contratti di sponsorizzazione.

“È un provvedimento che abbiamo preso per cercare di ridurre i costi che altrimenti ricadrebbero sul bilancio del Comune, che non è in grado di sostenerli – spiega il sindaco Enrico Di Giuseppantonio -. Si tratta di attrezzare le spiagge libere con percorsi per diversamente abili, di procedere alla pulizia e sanificazione dei bagni pubblici. Inoltre, di dotarle di supporti per ombrelloni e creare spazi per il tempo libero da parte dei concessionari degli stabilimenti balneari. Ci auguriamo - conclude - che così facendo di rendere le spiagge libere più accoglienti, sempre gratuite e fruibili ai turisti, ai cittadini di Fossacesia e dell’Abruzzo”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi