Il Comune di Fossacesia consegna oltre duemila mascherine ai cittadini - La consegna da domani, in diversi punti, per evitare assembramenti
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Il Comune di Fossacesia consegna oltre duemila mascherine ai cittadini

La consegna da domani, in diversi punti, per evitare assembramenti

Inizierà domani, martedì 14 aprile, la distribuzione delle mascherine di protezione per la popolazione di Fossacesia. La Giunta comunale ha deciso di provvedere all’acquisto di oltre duemila mascherine che unitamente ad altre 700 donate verranno consegnate a tutti i nuclei familiari.

Al fine di evitare assembramenti la distribuzione avverrà in diversi punti della città, ossia il primo in Piazza Fantini, il secondo nel centro Pastorale in piazza del Popolo, il terzo nel parcheggio di via Bachelet, oltre ad altri due punti a Villa Scorciosa e a Fossacesia Marina. La distribuzione avverrà anche in date ed orari differenti e secondo l’ordine alfabetico, come dettagliato nel calendario pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente e sui social del Comune.

“Consegneremo una mascherina per nucleo familiare e questo sia perché al momento sono queste le risorse di bilancio disponibili, sia perché di fatto, per motivi di effettiva necessità si può uscire una persona per famiglia. – dichiara il sindaco Enrico Di Giuseppantonio – Prego vivamente i miei cittadini di evitare ogni forma di assembramento. Noi abbiamo cercato di organizzare al meglio la cosa, anche se non è semplice e quindi confido nel senso civico di ciascuno di noi. Ringrazio di cuore i volontari della Protezione civile che provvederanno alla consegna delle mascherine”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi