Sevel, stop produttivo fino al 19 aprile - Intesa raggiunta tra azienda e sindacati per tutelare la salute dei lavoratori
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Atessa   Attualità 11/04

Sevel, stop produttivo fino al 19 aprile

Intesa raggiunta tra azienda e sindacati per tutelare la salute dei lavoratori

La Sevel ha appena comunicato al comitato esecutivo che lo stabilimento rimarrà fermo fino al 19 aprile e successivamente si procederà con le comunicazioni settimanali.

“Come Fim-Cisl - fa sapere il sindacato - siamo convinti che la fase 2 si debba preparare durante la fase 1, quindi insieme alle altre organizzazioni abbiamo siglato nella giornata di ieri un un'importante accordo con Fca, per non trovarci impreparati quando ci sarà la ripresa produttiva. Siamo convinti che l'intesa raggiunta punti sulla salute dei lavoratori come valore prioritario e ci auguriamo che possa essere un punto di riferimento anche per altre realtà”.

L'intesa prevede anche l'utilizzo di strumenti tecnologici come lo scanner per misurare la temperatura ad ogni ingresso; rispetto delle distanze sociali di un metro; maggiore tutela per le persone con patologie riconosciute; uscita dallo stabilimento senza timbratura per evitare assembramenti; maggiori cicli di pulizia; spacchettamento pause e pausa mensa per un massimo di due uti per volta; sanificazione costante degli ambienti; ogni inizio turno si ritarderà di 10 minuti la partenza delle linee per permettere la pulizia del posto di lavoro; 2 mascherine a turno per ogni lavoratore più occhiali.

“Per i trasporti, la Regione Abruzzo, sotto nostra richiesta, - si legge nel comunicato Fim-Cisl - aveva già emanato un'ordinanza che istituiva più corse per il rispetto delle distanze, lo stesso è stato fatto con la Regione Molise. L'azienda sta dimostrando responsabilità insieme alle parti sociali, pertanto sarà istituito un tavolo permanente tra responsabili aziendali, Rls e esecutivi per analizzare costantemente la situazione”. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi