I delfini salutano la costa di San Vito Marina - Il silenzio della quarantena riporta i delfini a pochi metri dalla riva
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

I delfini salutano la costa di San Vito Marina

Il silenzio della quarantena riporta i delfini a pochi metri dalla riva

Salti, capriole e lunghe nuotate. I protagonisti di questi giochi in acqua, questa mattina, sono stati circa sei delfini che, eccezionalmente, si sono avvicinati gioiosi alla costa di San Vito Marina.

A raccontarcelo è il sanvitese Luca Montebruno che, stamattina, mentre faceva colazione guardando il mare, speranzosa consolazione in questa quarantena, si è trovato di fronte il meraviglioso spettacolo.

“Li ho visti dirigersi dalla vecchia stazione verso il porto, poi hanno fatto dietrofront, sono ripassati davanti la stazione e hanno proseguito verso Fossacesia. Non è la prima volta che mi capita di scorgere delfini da casa mia, - ci racconta Luca - ma questa volta erano più liberi. Facevano salti più evidenti, creavano strisce di schiuma con l'acqua e saltavano più in alto, come se gioissero di essersi riappropriati del proprio ambiente”.

Probabilmente, a causa del traffico marittimo, nei mesi scorsi erano quasi intimoriti dall’avvicinarsi alla riva. Oggi, complice il silenzio surreale che accompagna le nostre giornate da oltre un mese, sembra che i delfini si siano riappropriati anche della nostra costa.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi