Fossacesia, 760mila euro in arrivo per il campo sportivo "Granata" - Erba sintetica, impianto di illuminazione e sistemazione delle vie d’uscita
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 agosto 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Fossacesia, 760mila euro in arrivo per il campo sportivo "Granata"

Erba sintetica, impianto di illuminazione e sistemazione delle vie d’uscita

“Il finanziamento di 760mila euro è stato accreditato al Comune di Fossacesia. Ora potremo procedere a compiere i successivi passi per far in modo che la nostra città abbia presto una struttura sportiva sicura e moderna”.

È quanto ha dichiarato l’assessore allo Sport, Maura Sgrignuoli, alla notizia che lo stanziamento del Credito Sportivo è pervenuto nelle casse comunali. A breve si procederà con l’elaborazione del progetto esecutivo e, successivamente, alla gara d’appalto per eseguire i lavori programmati per il campo ‘Vincenzo Granata’.

“Il percorso che abbiamo dovuto seguire non è stato affatto semplice – ricorda l’assessore Sgrignuoli - sia io che il mio predecessore, Paolo Sisti, insieme al responsabile del settore Lavori Pubblici, Silvano Sgariglia, abbiamo dovuto districarci tra pareri, sopralluoghi e varie domande per riuscire ad ottenere il finanziamento necessario per il rifacimento dell’impianto. Il risultato non era scontato ed essere riusciti ad ottenere il finanziamento di questo primo lotto è stata un’impresa che giustifica abbondantemente la soddisfazione dell’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Enrico Di Giuseppantonio”.

Per adesso con questo finanziamento sarà possibile procedere alla realizzazione in erba sintetica del rettangolo di gioco, ad un nuovo impianto di illuminazione e alla sistemazione dei percorsi di uscita. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi