A14: schianto fra 3 auto, 2 feriti. Riaperto il tratto Val di Sangro-Lanciano - Società Autostrade: 5 chilometri di coda, uscire a Vasto nord
 
Fossacesia   Cronaca 27/12/2019

A14: schianto fra 3 auto, 2 feriti. Riaperto il tratto Val di Sangro-Lanciano

Società Autostrade: 5 chilometri di coda, uscire a Vasto nord

A14, l'auto finita contro il muretto esterno

15,40 - Riaperto il tratto Val di Sangro-Lanciano, il traffico va regolarizzandosi. Quattro le persone coinvolte nell'incidente. I due feriti, di 13 e 42 anni, sono stati trasportati entrambi all'ospedale di Chieti, uno in ambulanza, l'altro con l'elicottero del 118.

14,20 - "Sulla A14 Bologna-Taranto, tra Val di Sangro e Lanciano, verso Bologna, è stata disposta la chiusura del tratto per un incidente tra 3 auto avvenuto all'altezza del km 420". Lo comunica la società Autostrade per l'Italia dopo lo schianto, avvenuto attorno alle 13, tra una Ford Focus, una Porche e un'Audi Q8. Due i feriti trasportati in ospedale. È intervenuta l'eliambulanza.

"All'interno del tratto chiuso il traffico è stato sbloccato, i veicoli defluiscono sulla corsia di sorpasso.
Chi è diretto a Bologna deve uscire a Val di Sangro dove ci sono incolonnamenti per 5 km e si consiglia di rientrare in A14 all'altezza di Ortona dopo aver percorso la ss 16 Adriatica.
Si consiglia di anticipare l'uscita a Vasto nord.
Sul posto sono presenti personale di Autostrade per l'Italia, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, i mezzi di soccorso meccanico e sanitario".

La prima notizia - Automobilista incastrato tra le lamiere della sua macchina sull'A14, dove tre auto - Ford Focus,  Porche e Audi Q8 - si sono scontrate attorno alle 13 di oggi sulla corsia nord, a circa un chilometro dal casello Val di Sangro

In base alle prime informazioni, l'incidente è avvenuto al chilometro 420, lungo il tratto immediatamente a nord dell'uscita autostradale, in territorio di Fossacesia.

Subito è scattato l'allarme. Sul posto polizia stradale di Vasto sud, 118 e vigili del fuoco. I pompieri del Distaccamento di Vasto hanno raggiunto il luogo dello scontro. Il loro intervento è stato richiesto per estrarre la persona rimasta incastrata nell'abitacolo della vettura finita contro un terrapieno che si trova appena all'esterno della carreggiata. 

Da chiarire la dinamica dell'accaduto, al vaglio degli agenti.

Forti rallentamenti al traffico: la società Autostrade per l'Italia segnala due chilometri di coda.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi