Marisa Tiberio rieletta alla guida di Confcommercio Chieti, "Presenza costante sul territorio" - L’assemblea elettiva si è tenuta a Torino di Sangro
 

Marisa Tiberio rieletta alla guida di Confcommercio Chieti, "Presenza costante sul territorio"

L’assemblea elettiva si è tenuta a Torino di Sangro

Febbo, Sangalli, Tiberio e StreverMarisa Tiberio rieletta alla guida di Confcommercio Chieti per il quinquennio 2019-2024. L'assemblea ordinaria elettiva si è tenuta a Villa Estea a Torino di Sangro alla presenza, tra gli altri, del presidente nazionale di Confcommercio, Carlo Sangalli, di monsignor Lorenzo Leuzzi, vescovo dell’arcidiocesi Teramo-Atri, il quale ha benedetto la numerosa platea, dell’assessore regionale al turismo Mauro Febbo e del presidente della Camera di commercio di Chieti Pescara, Gennaro Strever.

“Sono davvero orgogliosa per questa rielezione che arriva dopo cinque anni di grandi progetti e di grandi sacrifici spesi nel risanamento e nella riorganizzazione della Confcommercio – afferma Tiberio – Altri progetti prestigiosi verranno messi in cantiere nei prossimi cinque anni che avranno come unico comun denominatore la presenza costante sul territorio al fianco dei nostri associati di cui ci prenderemo cura in quanto loro rappresentano il nostro patrimonio e ai quali esprimo la mia gratitudine. Un grazie particolare, poi, ai consiglieri e ai collaboratori che sono sempre al mio fianco. Parafrasando Gianni Rodari, se avessi una piccola bottega venderei la speranza".

"Io sono venuto volentieri a questa assemblea – ha detto il presidente nazionale Sangalli – L'unico dispiacere che ho è che non posso votare per Marisa Tiberio perché se avessi potuto l’avrei fatto più che volentieri. Sono qui non soltanto per l’amicizia affettuosa che mi lega alla presidente Tiberio, l’amica Marisa, ma sono qui per testimoniare tutta la riconoscenza di Confcommercio nei confronti di questa donna valorosa che è impegnata in prima linea per portare avanti il discorso del commercio, del turismo, dei servizi, dei trasporti, in una realtà così importante come quella dell’Abruzzo. Marisa è un elemento importante, fondamentale per la Confcommercio, e la mia presenza vuole proprio significare questo: un riconoscimento ed una riconoscenza ad una donna che per la Confcommercio è importante".

L’assemblea ha approvato anche il bilancio 2018 dell’associazione chiuso in utile.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi