Orsogna, via ai lavori per la rete fognante in via Pescarese - Opera estesa per 400 metri che servirà decine di famiglie
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Orsogna   Attualità 11/05/2019

Orsogna, via ai lavori per la rete fognante in via Pescarese

Opera estesa per 400 metri che servirà decine di famiglie

Cominceranno lunedì prossimo i lavori per la realizzazione della rete fognante in via Pescarese a Orsogna, in una zona edificabile secondo le previsioni del piano regolatore generale. Il nuovo tratto, lungo 400 metri, servirà decine di abitazioni e le collegherà al depuratore che si trova nella zona industriale. 

La consegna dei lavori alla ditta Co.Gi. srl è avvenuta nei giorni scorsi alla presenza del sindaco di Orsogna, Vincenzo Cicolini, e del consigliere regionale Fabrizio Montepara che, insieme all'assessore comunale Rocco Cipollone, hanno ottenuto la realizzazione dell'opera dalla Sasi spa, cui compete la gestione del servizio idrico integrato.

“Grazie a quest'opera - spiega Montepara - decine e decine di famiglie che abitano in via Pescarese potranno finalmente abbandonare le fosse settiche e Imhoff private e collegarsi direttamente alla fognatura pubblica. L’intervento si concluderà entro 90 giorni”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi