Trovati con 8 kg di hashish, tre arresti al casello di Val di Sangro - 700 ovuli di droga trovati nell’auto per un valore di 60 mila euro

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


31 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Val di Sangro   Cronaca 30/04/2019

Trovati con 8 kg di hashish, tre arresti al casello di Val di Sangro

700 ovuli di droga trovati nell’auto per un valore di 60 mila euro

Foto AnsaSono stati trovati con 8 kg di hashish, per un valore di mercato 60 mila euro. I Carabinieri della compagnia di Lanciano hanno quindi arrestato tre persone di nazionalità marocchina.

Nel carcere di Lanciano è finito un uomo di 53 anni, residente a Casoli, in quello di Chieti invece sono state recluse due donne, di 59 e 19 anni, residenti ad Altino.

I tre sono stati bloccati ieri sera all'uscita dal casello Val di Sangro dell'autostrada A14. Nel corso della perquisizione della loro auto, effettuata dai militari diretti dal tenente Massimo Canale, comandante del Norm, in un vano della ruota di scorta sono stati trovati 700 ovuli di droga, modalità inedita per il territorio dove la droga finora è arrivata confezionata in panetti. Sequestrati anche 1.250 euro.

L'indagine prosegue, coordinata dal procuratore Mirvana Di Serio, per accertare la provenienza dello stupefacente.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi