Turismo, sulla Costa dei Trabocchi i sindaci fanno squadra - Primi cittadini in riunione per migliorare i servizi della costa
 

Turismo, sulla Costa dei Trabocchi i sindaci fanno squadra

Primi cittadini in riunione per migliorare i servizi della costa

Sfalcio delle erbe, mobilità sulla Costa, raccolta e smaltimento dei rifiuti abbandonati. Sono questi gli argomenti affrontati dai Sindaci Enrico Di Giuseppantonio (Fossacesia), Gianni Di Rito (Rocca San Giovanni), Emiliano Bozzelli (San Vito Chietino) e Nino Di Fonso, (Torino di Sangro) nel corso di un incontro svoltosi a Fossacesia nei giorni scorsi in vista dell’arrivo della stagione estiva.

L’aumento delle presenze turistiche lungo la Costa dei Trabocchi che registriamo da alcuni anni a questa parte esige da parte nostra la massima attenzione – spiegano i sindaci -. E’ quindi fondamentale la collaborazione per mettere insieme idee e studiare interventi per migliorare i servizi, soprattutto nel campo dei trasporti e per la pulizia del tratto di litorale che va da San Vito a Torino di Sangro. Lungo la ss16, - proseguono - purtroppo registriamo quotidianamente l’abbandono di rifiuti di vario genere, che rappresentano un serio problema in termini di salvaguardia dell’ambiente ma anche di sicurezza, in particolare un pericolo per la minaccia di incendi”.

Saranno coinvolte anche le le società EcoLan e Rieco, che si dividono la gestione della raccolta dei rifiuti nei centri interessati, per programmare azioni di pulizia sulla Costa.

“Un altro aspetto che vogliamo migliorare riguarda è la mobilità – sottolineano i sindaci -. La carenza di parcheggi sulla ss16 in prossimità dei luoghi più caratteristici del litorale, ci suggerisce di creare un sistema di collegamenti in grado di mettere nelle condizioni i villeggianti di raggiungere le mete scelte, senza l’uso di mezzi privati. E’ ovviamente un discorso che affronteremo prossimamente con le società di trasporto pubblico per verificare la fattibilità del nostro progetto". Il sindaco di Fossacesia Enrico Di Giuseppantonio è stato incaricato di promuovere ulteriori incontri con la Regione Abruzzo, la Provincia ed altri Enti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi