CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 luglio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Fresagrandinaria   Cronaca 04/03/2019

Ladri anche a Fresagrandinaria: rubata una lavatrice

Un altro colpo fallito alle porte del paese

Un furto e un altro colpo tentato, ma andato a vuoto. Il bilancio di sabato scorso non sembra fermarsi a Lentella dove nel tardo pomeriggio due ladri erano entrati in un'abitazione portando via un bottino modesto [LEGGI].

Poco prima pare che un altro tentativo sia fallito in un'altra abitazione della vicina Fresagrandinaria non lontano dalla strada che dal paese scende alla Statale "Trignina". La proprietaria dell'appartamento ha trovato le stanze messe a soqquadro e ha avvertito i carabinieri, ma pare che i malviventi non abbiano portato via niente. Anche in questo caso i ladri sarebbero entrati da una finestra.

Sempre nel piccolo comune del Medio Vastese, come conferma il sindaco Giovanni Di Stefano, è stata rubata una lavatrice dall'abitazione di un anziano nel centro del paese; nonostante non sia cosa semplice trasportare una lavatrice, pare che tra i residenti della zona nessuno si sia accorto di nulla al momento del furto.
Non è escluso che questa scia di furti sia riconducibile a una stessa mano.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi