Fossacesia   Attualità 03/02/2017

Di Giuseppantonio: "ancora
disservizi, situazione grave"

Il segretario Udc punta il dito contro i problemi alla rete telefonica

Enrico Di Giuseppantonio“Ci sono ancora utenti alle prese con disservizi telefonici, sia per la rete fissa che per quella mobile. Un’altra grave situazione, divenuta intollerabile per gli abruzzesi”. Ad affermarlo il segretario regionale dell’UDC Abruzzo, Enrico Di Giuseppantonio, che giorni fa aveva fatto sentire la sua voce, interessando i parlamentari del suo partito, per accertare con Enel e Terna i motivi dei guasti che hanno lasciato al buio migliaia di famiglie (QUI l’articolo).

“Emergenze e disservizi d’ogni genere, causati senza dubbio dall’ondata di maltempo, ma che hanno finito per creare forti disagi e isolando intere comunità. - prosegue Di Giuseppantonio - Mi chiedo: cosa devono subire ancora i nostri corregionali? Bisogna capire e fare in modo che in futuro, quanto avvenuto in questo maledetto mese di gennaio, non si ripeta più. Anche stavolta mi farò carico d’interpellare i parlamentari dell’UDC perché si facciamo promotori di iniziative tese a chiarire i motivi dei guasti e dare risposte ai nostri cittadini”.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Necrologi

       

      Chiudi
      Chiudi