’Il cammino della memoria’, in bici lungo la linea Gustav - L’arrivo al cimitero inglese di Torino di Sangro il 12 luglio

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


30 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Torino di Sangro   Eventi 09/07/2015

’Il cammino della memoria’,
in bici lungo la linea Gustav

L’arrivo al cimitero inglese di Torino di Sangro il 12 luglio

I ciclisti lungo il percorsoOggi, 9 luglio, partirà la terza edizione della Linea Gustav in MTB, un percorso pensato dai ragazzi dell'associazione Winter Line, patrocinati dal Comune di Torino di Sangro, che ripercorre i luoghi simbolo del secondo conflitto Mondiale. Il cammino, lungo circa 320 km, collega l'Adriatico con il Tirreno, attraverso quarantasette comuni di quattro Regioni diverse (Abruzzo, Molise, Campania, Lazio), lungo carrarecce e strade interpoderali nei territori segnati dalla durezza e dal martirio del secondo conflitto mondiale. Come nelle precedenti edizioni anche la versione 2015, avrà lo scopo principale di pedalare per ricordare, unire il ciclismo, sport di sacrificio e passione, con la storia lungo le strade dove si è costruita la Costituzione.

Durante la celebrazione della quattro giorni, che quest'anno a differenza degli anni passati, partirà dal Cimitero Britannico di Minturno (LT) per poi terminare sul Sangro presso il Cimitero Britannico di Torino di Sangro (CH), verranno visitati diversi musei istituiti nei paesi simbolo della Linea Gustav e tra i più importanti cimiteri di guerra, e come ormai abitudine, sarà consegnato un gagliardetto della memoria, come riconoscimento in ogni Comune dove la carovana transiterà. Il cammino della memoria rientra un progetto più grande che ha come caposaldo il turismo storico, e ovviamente rappresenta un mezzo sostenibile di valorizzazione culturale, paesaggistica e naturalistica sotto una chiave turistica nuova: il bike tourism.

La partenza con i 13 partecipanti sarà oggi, 9 luglio, presso il cimitero Britannico di Minturno (LT) ed arrivo il 12 luglio presso il cimitero Britannico Torino di Sangro (CH). Quest'anno grazie al comune di Torino di Sangro, è stato messo a disposizione un autobus gratuito come servizio navetta per il 12 luglio che permetterà ad appassionati di mountain bike di raggiungere i ragazzi dell'associazione per passeggiare insieme nell'ultima tappa prevista da Pizzoferrato a Torino di Sangro.

Per partecipare all'ultima tappa: Gian Maria 328.9463226 - Nicola 347.6673790 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi