Donna azzannata da pitbull, sessanta punti di sutura - Ricoverata in ospedale a lanciano
 
Fossacesia   Cronaca 28/10/2013

Donna azzannata da pitbull,
sessanta punti di sutura

Ricoverata in ospedale a lanciano

Un pitbullUna donna di 40 anni è rimasta gravemente ferita a Fossacesia dopo essere stata aggredita da due cani di proprietà privata, uno dei quali è un pitbull.

E' successo ieri sera: la donna stava portando a spasso il suo cane quando è stata assaltata dagli altri due. Ha cercato in tutti i modi di difendersi, ma ha riportato vistose ferite al viso e al braccio.

Soccorsa da un'altra donna è stata poi accompagnata all'ospedale Renzetti di Lanciano, dove è tuttora ricoverata. I medici le hanno rimarginato le ferite con circa sessanta punti di sutura.

La vittima è la segretaria dello studio medico dell'attuale sindaco di Fossacesia.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

     
     
     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi