E’ morto Umberto Ranieri, l’artista di Paglieta brutalmente aggredito a Roma - L’appello dei familiari. "Chi sa vada dai carabinieri"
SHOP ONLINE CHIUDI [X]
 
Paglieta   Cronaca 20/03

E’ morto Umberto Ranieri, l’artista di Paglieta brutalmente aggredito a Roma

L’appello dei familiari. "Chi sa vada dai carabinieri"

Non ce l'ha fatta Umberto Ranieri, artista 53enne originario di Paglieta, brutalmente aggredito a Roma domenica sera [LEGGI]. Ranieri è morto questa mattina all'ospedale San Giovanni di Roma, dove era ricoverato dal 17 marzo lottando tra la vita e la morte. [LEGGI]

Secondo la ricostruzione dei fatti l'artista, che si trovava il largo Preneste, stava parlando con alcuni giovani quando uno di questi gli ha sferrato un violento pugno al volto facendolo cadere pesantemente sull'asfalto, dove ha sbattuto la testa. 

Sono ancora in corso le indagini dei carabinieri per ricostruire quanto accaduto domenica sera e per risalire ai responsabili dell'aggressione. Da parte dei familiari di Ranieri nei giorni scorsi erano arrivati appelli perchè chiunque abbia visto quanto accaduto possa fornire indicazioni utili alle forze dell'ordine. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi