A Torino di Sangro uno sportello psicopedagogico: "Un punto di ascolto e consulenza" - Sarà dedicato a ragazzi, insegnanti e genitori

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

A Torino di Sangro uno sportello psicopedagogico: "Un punto di ascolto e consulenza"

Sarà dedicato a ragazzi, insegnanti e genitori

Da lunedì scorso a Torino di Sangro è attivo uno sportello psicopedagogico nei locali della biblbioteca comunale. L'amministrazione comunale ha voluto così offrire ai cittadini "un punto di ascolto e consulenza destinato agli alunni, agli insegnanti e ai genitori, a tutte le figure che intervengono nell' educazione dei ragazzi nella ricerca di strategie relazionali più idonee". Lo sportello sarà aperto ogni lunedì dalle 17 alle 18.30 e ogni giovedì dalle 10 alle 11.30. Lo sportello sarà curato dalla dottoressa Lara Lenti.

"Lo sportello psicopedagogico è un servizio di promozione della salute che prevede consulenze psico-pedagogiche - ha spiegato il sindaco Nino Di Fonso in occasione dell'inaugurazione - .

L’attivazione di questo servizio sarà un’occasione per i ragazzi di ascolto, di sostegno alla crescita, di gestione e risoluzione di problemi e conflitti, di psico educazione; per i genitori il potenziamento delle capacità genitoriali e comunicative. I contenuti di ogni colloquio - ricorda il primo cittadino - sono strettamente coperti dal segreto professionale".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi