Miglioramento sismico degli edifici pubblici strategici, Torino di Sangro 2° in graduatoria - L’obiettivo è arrivare alla costruzione di un nuovo Municipio

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Miglioramento sismico degli edifici pubblici strategici, Torino di Sangro 2° in graduatoria

L’obiettivo è arrivare alla costruzione di un nuovo Municipio

Nino Di FonsoA Torino di Sangro si lavora per avere un nuovo Municipio. L'amministrazione comunale guidata da Nino Di Fonso ha risposto al bando per accedere ai finanziamenti del Fondo nazionale per la prevenzione del rischio sismico, che concede annualmente contributi per la riduzione del rischio sismico ad edifici pubbblicio con funzioni strategiche ai fini di protezione civile.

"Il 31 agosto - spiega il sindaco Nino Di Fonso - abbiamo presentato il progetto per il bando di messa in sicurezza degli edifici comunali. La nostra intenzione è quella di realizzare un nuovo edificio, in via Sant'Angelo, che abbia tutti i requisiti di funzionalità. Per lo storico edificio di piazza Donato Iezzi, dove oggi ci sono gli uffici comunali, vogliamo definire il vincolo archeologico e adibirlo a museo, oltre a restaurare l'antico teatro comunale".

Torino di Sangro si è classificata seconda nella graduatoria relativa agli edifici COC (Centro operativo comunale), strategici nella gestione delle emergenze di protezione civile sul territorio. In questa fase del piano i finanziamenti saranno erogati per cinque strutture sedi di COM (Centro Operativo Misto), ma c'è attesa per ulteriori fondi che possano permettere gli altri interventi in cui rientrerà Torino di Sangro.

"Abbiamo approntato la domanda in tempi rapidi - commenta il sindaco Di Fonso - , dopo due mesi e mezzo dal nostro insediamento, perchè riteniamo sia molto importante poter avere un'edificio comunale efficiente per i dipendenti e i cittadini che lo frequentano. In passato non c'era stato questo interesse verso la comunità".  L'auspicio, a Torino di Sangro è che anche la graduatoria degli edifici COC possa essere presto finanziata così da poter avviare tutte le fasi relative a progettazione e realizzazione del nuovo palazzo di città. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi