"Il giovane gambiano è estraneo ai fatti e ha indicato i due responsabili" - Arresto per detenzione di 52 dosi, parla la difesa

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Fossacesia   Cronaca 06/12

"Il giovane gambiano è estraneo ai fatti e ha indicato i due responsabili"

Arresto per detenzione di 52 dosi, parla la difesa

"Il mio assistito si professa totalmente estraneo ai fatti".

Lo afferma l'avvocato Giovanni Augelli, legale del giovane gambiano arrestato dai finanzieri a Fossacesia perché accusato di detenere 52 dosi di hashish destinate ad essere spacciate davanti alle scuole [LEGGI].

"Ai militari - racconta l'avvocato - il mio cliente ha raccontato di essersi trovato casualmente in quel luogo e di aver visto due persone, che ha identificato come responsabili dell'accaduto. Due persone, anch'esse ospitate nel centro d'accoglienza di Torino di Sangro, che, alla vista dei finanzieri, sono fuggite. Il giovane gambiano, invece, è rimasto sul luogo in cui sono avvenuti i fatti e alle Fiamme gialle ha poi fornito e indicazioni necessarie - sostiene Augelli - a risalire ai veri resposabili".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi