Trasmettere il patrimonio tra generazioni: il salotto finanziario di Carmela Minelli - Prossimo appuntamento a gennaio

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 
Atessa   Attualità 20/11/2018

Trasmettere il patrimonio tra generazioni: il salotto finanziario di Carmela Minelli

Prossimo appuntamento a gennaio

Carmela Minelli nel salotto finanziario organizzato ad Atessa

Si è svolto il 15 novembre ad Atessa il nuovo salotto finanziario di Carmela Minelli, consulente finanziaria.

I salotti finanziari sono utili alla cultura finanziaria, è un modo per parlare tra persone di temi di finanza, e chiarirne aspetti a volte oscuri.

In una bellissima location Carmela Minelli ha trattato un tema molto sentito, cioè la trasmissione di patrimoni tra generazioni, nel privato e nell'impresa.

"Attraverso l'analisi degli strumenti e delle opportunità - spiega la consulente finanziaria - si riesce a districare una matassa complessa come la materia successoria, per poter operare al meglio il passaggio generazionale.

Proteggere i propri beni, tutelare i cari ed abbattere il carico fiscale, questo il cuore del salotto.
A noi l'atto d'amore di pianificare la destinazione dei nostri beni ai nostri cari, facendo loro una dedica.

E' importante venire a conoscenza delle normative che regolano il diritto successorio, in modo che gli eredi non abbiano sorprese al momento dell'accettazione dell'eredità.
Disponiamo di variegati strumenti di cui avvalerci per la pianificazione: il Trust, la Fiduciaria, la Fondazione, l'Atto di Destinazione, il Fondo Patrimoniale, la Donazione e altro.
I casi emblematici della cronaca, riferiti a personaggi famosi che tutti conosciamo, ci insegnano che, se non gestita in vita in maniera adeguata, la mancata o errata pianificazione sulla destinazione dei beni può creare disastri.
Pensiamo alle vicende note di Lucio Dalla, Pietro Mennea, Luciano Pavarotti.

l prossimo salotto ci sarà a gennaio e tratterà sempre una tematica di contenuto finanziario.

Per chi fosse interessato, l'eredità dedicata è anche libro ed e-book".


Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi