Alberi in viale San Giovanni in Venere, Fossacesia chiede l’aiuto della Provincia - Pini pericolosi da monitorare, necessaria una verifica urgente

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Alberi in viale San Giovanni in Venere, Fossacesia chiede l’aiuto della Provincia

Pini pericolosi da monitorare, necessaria una verifica urgente

La Giunta comunale di Fossacesia, riunitasi ieri, sulla base anche dei recenti report della Polizia Municipale e dei tecnici comunali, ha di nuovo preso atto della grave situazione in cui versa viale San Giovanni in Venere ed ha deciso di chiedere di nuovo l’intervento della Provincia, proprietaria degli alberi.

L’esecutivo, guidato dal sindaco Enrico Di Giuseppantonio, anche alla luce di quanto avvenuto negli ultimi giorni in varie località italiane, è fortemente preoccupato sulla pericolosità di alcuni pini presenti lungo i 1200 metri di lunghezza del viale. Alcune conifere che costeggiato la strada che conduce all’antica Abbazia di San Giovanni in Venere, una delle mete turistiche più importanti d’Italia, non offrono più garanzie di sicurezza, mettendo a rischio l’incolumità di quanti si trovano a percorrerla.

Spesso, a causa del maltempo, si sono verificate cadute di rami e, inoltre, le radici delle piante hanno divelto la pavimentazione dei marciapiedi e sollevato in molti punti l’asfalto della strada, rendendo il transito dei pedoni e delle auto difficoltoso.

La Giunta di Fossacesia, quindi, chiede espressamente alla Provincia di procedere con urgenza a una verifica sul viale in modo da valutare un intervento risolutivo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi