Cobas, sabato sciopero: "Indotto della Val di Sangro, turini massacranti e continui straordinari" - La protesta
CHIUDI [X]
 
Atessa   Attualità 13/09

Cobas, sabato sciopero: "Indotto della Val di Sangro, turini massacranti e continui straordinari"

La protesta

"Nell’indotto della Val di Sangro, così come succede alla FCA Plastics Unit di Atessa" i Cobas denunciano la presenza di "lavoratori da stabilizzare, turni massacranti, continue richieste di giorni di recupero e straordinari diventati ormai una consuetudine".

Secondo Confederazione Cobas, Cobas Fca Atessa e Cobas Ep Chieti, "mentre si annuncia la chiusura della storica azienda del Lingotto a Mirafiori, così come si lasciano nell’incertezza i lavoratori degli stabilimenti di Cassino, Melfi, Pomigliano, Termoli e la fermata per alcune settimane della Maserati a Grugnasco. Tutto ciò mentre ancora una volta siamo chiamati al recupero e allo straordinario nei prossimi weekend, per soddisfare le deficienze della Sevel".

Per questo, "la Confederazione Cobas - Cobas del Lavoro Privato dichiara lo sciopero per il recupero nel turno di sabato 15 settembre 2018 con inizio ore 6:00 – 14:00; per lo straordinario nell’intero turno notturno di Domenica 16/09/2018 con inizio ore 22:00 - 06:00 del giorno successivo.

Lo sciopero è indetto: contro la politica aziendale di aumento dei ritmi e di utilizzo sfrenato degli straordinari; per l’aumento della occupazione; contro la riduzione dei posti di lavoro sulle linee: no alla intensificazione dello sfruttamento, si a nuove assunzioni: contro il Piano disindustriale di FCA, presentato dal defunto Marchionne a Balocco il 1° giugno 2018 e che rimanda al 2020 eventuali nuovi modelli produttivi con l’ennesima promessa, già altre volte disattesa nel passato, come avvenuto negli ultimi dieci anni a questa parte.

Lo sciopero - conclude il comunicato dei Cobas - è indetto per noi, per la nostra salute, le nostre famiglie, la nostra dignità".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi