Tom Adams in concerto all’alba sulla Costa dei Trabocchi - Il talento berlinese a Vallevò nei pressi del trabocco Sasso della Cajana
 

Tom Adams in concerto all’alba sulla Costa dei Trabocchi

Il talento berlinese a Vallevò nei pressi del trabocco Sasso della Cajana

Tom AdamsDomenica 8 luglio la Costa dei Trabocchi sarà lo scenario del prossimo appuntamento di Paesaggi Sonori, il festival che trova la sua naturale ambientazione nei luoghi espressione del patrimonio culturale e naturalistico della regione più verde d’Europa.

Appuntamenti culturali e concerti d'eccezione ambientati in luoghi sempre diversi. Domenica 8 luglio l'appuntamento è sulla costa dei trabocchi con Tom Adams, compositore, pianista e cantante berlinese che terrà uno speciale concerto all'alba nella scogliera del Trabocco Sasso della Cajana a Vallevò - Rocca San Giovanni. Adams è un giovane e talentuoso compositore, pianista e cantante berlinese la cui voce è stata paragonata a cantanti come Jeff Buckley e Thom Yorke

L’appuntamento è alle 4 del mattino e dopo la registrazione (quota di partecipazione 15 euro) alle 5 inizia il concerto. Un concerto "innovativo", dicono gli organizzatori, dove la natura si intreccia all'arte, dove il contatto col pubblico è informale e la divulgazione della musica si raggiunge attraverso nuove strade. 

L’ambiente naturale e i luoghi d’arte rappresentano un’estensione degli spazi convenzionali della musica che in questi contesti diventa più che mai portatrice di senso condiviso e crea un legame dinamico tra uomo e ambiente. Ogni appuntamento diventa occasione per vivere i luoghi naturali e culturali attraverso l'arte ed in particolar modo la musica, instaurando così un legame nuovo o ricostruendo un legame moderno con esso. Durante gli spettacoli il pubblico diventa parte integrante della perfomance e del paesaggio, l'artista si esibisce a stretto contatto con esso, senza pedane né palchi e senza impattare sull'ambiente e sulla visuale, dando vita così a performance irripetibili e singolari. Si consiglia di portare dei teli per sdraiarsi a terra  e godere del concerto come momento di benessere. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Annunci di Lavoro

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi