Amministrative 2018, a Torino di Sangro ha votato il 70,06% - Di Fonso sfida la Priori. In regione occhi puntati su Teramo

Segui Zonalocale Lanciano su Facebook

 

Amministrative 2018, a Torino di Sangro ha votato il 70,06%

Di Fonso sfida la Priori. In regione occhi puntati su Teramo

ORE 23 - Alla chiusura dei seggi il dato dell'affluenza a Torino di Sangro è leggermente più basso rispetto alla tornata elettorale precedente: 70,06% rispetto al 70,78% del 2013. Ora inizia lo scrutinio.

ORE 19 - La rilevazione delle 19 conferma la maggiore affluenza rispetto a 5 anni fa. A Torino di Sangro il secondo dato della giornata è del 54,30% rispetto al 42,40% del 2013.

Alle 12 l'affluenza alle urne è al 22,76% a Torino di Sangro dove si vota per il rinnovo del consiglio comunale; nella tornata elettorale del 2013 il dato era fermo al 16,65%. A sfidarsi sono Silvana Priori (Rinnovamento Democratico), sindaco uscente, e Nino Di Fonso (Torino di Sangro nel cuore).

In provincia di Chieti sono cinque i comuni al voto. Oltre a Torino di Sangro, i cittadini si stanno recando alle urne a Fallo (Candidati: Carmine Vatieri, Luigi Sandro Mantelli, Alfredo Pierpaolo Salerno), Frisa (Candidati: Nicola Labbrozzi, Rocco Di Battista), Pizzoferrato (Palmerino Fagnilli, Gianni Lupo, Carmine Tarantini) e Villa Santa Maria (Candidati: Nicola Tantimonaco, Giuseppe Finamore).
In regione, invece, sono 31 i comuni al voto.

TERAMO - Il centro più grande dove si vota è Teramo, dove i cittadini vanno a votare a causa della fine prematura dell'ammistrazione di centrodestra di Maurizio Brucchi, dimessosi in seguito alla crisi politica nella sua maggioranza. 
La partita principale dovrebbe essere quella tra Giandonato Morra (centrodestra), Cristiano Rocchetti (Movimento 5 Stelle) e, più defilato, Gianguido D'Alberto (centrosinistra); in lizza ci sono anche il consigliere regionale Mauro Di Dalmazio (Al centro per Teramo), Alberto Covelli (Popolari per Teramo) e Paola Cardelli (Sinistra per Teramo).

AFFLUENZA ALLE 23 (tra parentesi il dato di 5 anni fa)
Fallo: 41,35% (34,27%)
Frisa: 62,87% (67,80%)
Pizzoferrato: 44,67% (50,03%)
Torino Di Sangro: 70,06% (70,78%)
Villa Santa Maria: 56,27% (61,09%)

AFFLUENZA ALLE 19 (tra parentesi il dato di 5 anni fa)
Fallo: 36,70% (20,16%)
Frisa: 48,02% (41,29%)
Pizzoferrato: 37,21% (42,40%)
Torino Di Sangro: 54,30% (42,40%)
Villa Santa Maria: 44,36% (36,61%)

AFFLUENZA ALLE 12 (tra parentesi il dato di 5 anni fa)
Fallo: 21,51% (11,69%)
Frisa: 17,73% (13,64%)
Pizzoferrato: 19,11% (12,32%)
Torino Di Sangro: 22,76% (16,65%)
Villa Santa Maria: 19,32% (14,28%)

In aggiornamento


di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi